Alberobello – Viaggiare in Economia

Viaggiare in economia

Cosa vedere ad Alberobello (Bari – Puglia)


Da visitatore, innamorato della cultura e delle tradizioni regionali, consiglio vivamente di visitare Alberobello, in quanto patrimonio UNESCO¹.

Alberobello è nota per i Trulli, caratteristiche costruzioni coniche in pietra calcarea, esempi straordinari di edilizia in pietra a secco a lastre, tecnica risalente all’epoca preistorica, tuttora utilizzata in Puglia.

Queste tradizionali “capanne” in pietra, con il tetto composto da lastre incastonate a secco sono presenti a centinaia nel rione Aja Piccola ed in quello collinare di Monti.

Quest’ultimo è il prediletto dai turisti che dormono nella cittadina, perché vanta circa 400 trulli, tutti a ridosso l’uno con l’altro, caratteristica per la quale Alberobello vanta il titolo di “capitale dei trulli”.

Alberobello (foto Maurizio Cuomo - Spunti di Viaggio)
Alberobello (foto Maurizio Cuomo – Spunti di Viaggio)

Avendo avuto la fortuna di alloggiare in un autentico trullo storico, personalmente di Alberobello conservo e condivido con moglie e figli un bellissimo ricordo.

Seppur breve, il nostro soggiorno pugliese è stato letteralmente favoloso, perché un trullo soprattutto se ha importanti trascorsi storici, evoca un’atmosfera da favola.

Il Trullo dell’Antica Fileria

Il trullo in cui abbiamo soggiornato, ovvero il trullo dell’Antica Fileria, è un trullo storico d’inizio Ottocento, adeguatamente ristrutturato, lasciato inalterato nella sua peculiare bellezza.

Trullo dell'Antica Fileria - Alberobello (foto Maurizio Cuomo - Spunti di Viaggio)
Trullo dell’Antica Fileria – Alberobello (foto Maurizio Cuomo – Spunti di Viaggio)

Situato nei pressi della cattedrale e ad appena 5 minuti a piedi dal Trullo Sovrano, questo trullo, ampio e spazioso, vanta una volta a stella unica nel suo genere.

La sua storia, la posizione strategica di cui gode ed il costo di soggiorno sicuramente concorrenziale, sono i punti forti evidenziati su Booking.

Cosa fare e vedere ad Alberobello:

Trullo Sovrano

Trullo Sovrano - Alberobello (foto Maurizio Cuomo - Spunti di Viaggio)
Trullo Sovrano – Alberobello (foto Maurizio Cuomo – Spunti di Viaggio)

Situato nella zona nord della cittadina pugliese, il Trullo Sovrano è l’unico ad avere un piano sopraelevato raggiungibile dall’interno attraverso una scala in muratura e tra i primi ad essere costruito con la malta.

La maestosa cupola conica, alta circa 14 metri, si erge imponente al centro di un gruppo costituito da dodici coni.

Costo: 1,50 €


Santuario Basilica dei SS. Cosma e Damiano

Basilica dei SS. Medici Cosma e Damiano - Alberobello (foto Maurizio Cuomo - Spunti di Viaggio)
Basilica dei SS. Medici Cosma e Damiano – Alberobello (foto Maurizio Cuomo – Spunti di Viaggio)

La magnifica basilica dei SS. Medici Cosma e Damiano svetta maestosa su Alberobello dall’alto delle sue due torri campanarie. Qui sono custodite e venerate sia le reliquie dei SS. Cosma e Damiano, patroni cittadini, il cui culto risale al XVII secolo.

Costo: ingresso libero


Centro storico

Centro storico di Alberobello (foto Maurizio Cuomo - Spunti di Viaggio)
Centro storico di Alberobello (foto Maurizio Cuomo – Spunti di Viaggio)

Il centro storico, caratteristico e ben curato è unico nel suo genere. Le stradine seppur strette, collegano molto bene l’intero abitato che si può visitare in un paio d’ore.

Dopo aver fatto un giro nella zona antica, consiglio di raggiungere il Belvedere dalla cui sommità si possono ammirare i trulli nel loro caratteristico insieme. Splendido il paesaggio di sera, quando all’imbrunire Alberobello illumina i suoi trulli nella più romantica delle cartoline.

Costo: gratuito


Note:

(1) I trulli di Alberobello sono stati iscritti nel 1996 dall’UNESCO nella World Heritage List come notevole esempio di architettura spontanea inserito in un contesto urbano e paesaggistico di grande valore storico.


Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Alberobello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *