Formiche: come allontanarle?

Formiche: come allontanarle?

Con l’avvento delle giornate più calde, immancabilmente riappaiono alla nostra vista le formiche. Noncuranti del luogo in cui operano laboriose ed instancabili, le formiche dapprima a piccoli gruppi, poi sempre più numerose, cominciano la loro perlustrazione alla ricerca di cibo. Giustificatissima la loro presenza nelle zone di campagna, non raramente, però, le possiamo trovare anche nelle case di città, ai piani alti, tanto da divenire elemento sgradito all’uomo (allontanarle da casa non è mai molto facile).  Ma si possono allontanare le formiche in maniera naturale, senza utilizzare insetticidi pericolosi per la nostra salute?  A seguire segnaliamo alcuni rimedi naturali utili a respingere una possibile invasione di questi piccoli ospiti.

Continua a leggere…

Raccogliere pinoli

Raccogliere pinoli

Tra le cose più salutari che si possono fare nella vita, sicuramente, una bella camminata (alle prime ore del mattino, quando l’aria è meno inquinata e si può respirare a pieni polmoni), occupa i primi posti di una ideale classifica. Abbinando poi, alla camminata mattutina anche i favori di una giornata mite e la possibilità di una raccolta estemporanea di una delle tante essenze profumate che generosamente può offrire madre natura (come le erbe spontanee di campo e qualche frutto di stagione, magari da raccogliere e consumare sul posto), vengono a realizzarsi i presupposti ideali affinché si possano soddisfare sia l’utile che il dilettevole.
Un esempio calzante, lo posso fare parlandovi dell’uscita fatta un paio di giorni fa, da mio figlio Domenico, che approfittando di una tregua del cattivo tempo (ultimamente estremamente ventoso), si è recato di buon mattino ai piedi di alcuni pini domestici (Pinus pinea L., 1753), per improntare una raccolta di pinoli.

Continua a leggere…