Cosa vedere a Polignano a Mare

Itinerario di Viaggio

Cosa vedere a Polignano a Mare


Facente parte della città metropolitana di Bari, in Puglia, Polignano a Mare occupa un territorio caratterizzato soprattutto da una costa alta e a tratti frastagliata, sulla quale hanno sbocco numerosi solchi erosivi scolpiti nel tempo dalle acque meteoriche.

Famosa per le meravigliose grotte naturali, e per il suo caratteristico centro storico decorato di rime e versi, Polignano è una meta d’eccellenza, molto ambita soprattutto nel periodo estivo.

Polignano a Mare
Polignano a Mare

Nel nostro tour in Puglia, non poteva mancare una tappa a Polignano, bellissima città poco distante da Monopoli, Alberobello ed altre ambite località pugliesi.


Cosa vedere a Polignano a Mare:

Per le sue peculiarità urbanistiche e per il patrimonio artistico monumentale, questa incantevole città offre innumerevoli spunti a chi, come me, ama la fotografia.

Qui a seguire condivido qualche scatto che ho avuto il piacere di immortalare:


Il centro storico

Polignano a Mare si divide in due zone: la parte più moderna del paese risale circa al ‘700 e sorge in direzione dell’entroterra con le sue abitazioni recenti; il nucleo più antico di Polignano, con le sue case di un bianco candido, affaccia direttamente dalla scogliera a picco sul mare.

Tutta il centro storico di Polignano a Mare si presenta come un intrico di viuzze lastricate in pietra, strette, serpeggianti, dove si incontrano numerose scale, ariose logge e terrazzi con vista spettacolare.


Arco Marchesale - Polignano a Mare
Arco Marchesale – Polignano a Mare

L’Arco Marchesale

Conosciuto anche come “Arco della Porta” o “Porta Grande” che divide la parte vecchia di Polignano da quella invece più moderna. Si tratta di una cinta muraria del 1530.

L’Arco della Porta è oltrepassato da un’antica chiesetta appartenente al ‘500 che successivamente prese il nome della Confraternita di S. Giuseppe.


Palazzo dell’Orologio

Il palazzo dell'Orologio - Polignano a Mare
Il palazzo dell’Orologio – Polignano a Mare

Quest’Orologio è dotato di un sistema a funi che tutt’oggi viene caricato manualmente dalla proprietaria del palazzo proprio come si faceva in passato.

Sopra l’orologio si trova una nicchia contenente la statua di San Vito, patrono del borgo di Polignano.


Chiesa Matrice Santa Maria Assunta

Chiesa Matrice Santa Maria Assunta - Polignano a Mare
Chiesa Matrice Santa Maria Assunta – Polignano a Mare

Si tratta di un edificio che originariamente presentava una fisionomia romanico-gotico (consacrata nel 1295) e che negli anni ha subito diverse modifiche.

La parte esterna della chiesa si presenta molto umile e spoglia con un portale del tardo rinascimento sormontato da un’elegante monofora. Molto più imponente è il campanile posto di fianco costituito da un’alta torre.

L’interno della chiesa è ricco di opere d’arte, come un magnifico polittico raffigurante la Madonna con Bambino attribuito al Vivarini.

Inoltre in questa chiesa sono custodite le spoglie del santo patrono San Vito.


L’insigne figlio di questa terra

Statua di Domenico Modugno - Polignano a Mare
Statua di Domenico Modugno – Polignano a Mare

Nato il 9 gennaio del 1928, Domenico Modugno è stato un cantautore, chitarrista, attore, regista e politico italiano.

Vincitore di ben 4 Sanremo (“Nel blu dipinto di blu” nel 1958, con “Piove” nel 1959, con “Addio… Addio…” nel 1962  e con “Dio, come ti amo” nel 1966). Modugno divenne icona della canzone italiana nel mondo.

Al grande cantautore italiano, la sua Polignano a Mare ha dedicato una statua e un lungomare.

Ideata e realizzata dallo scultore argentino Hermann Mejer, la statua di bronzo, venne inaugurata il 31 maggio del 2009.

Il monumento, alto circa 3 metri, è un abbraccio del grande Mimmo al suo paese d’origine: la statua è, infatti, rivolta verso il borgo, con le braccia aperte, come intento a intonare la famosa “Volare” (Nel blu dipinto di blu), brano con cui raggiunse l’apice del successo nel Sanremo 1958.


Foto ricordo nella stupenda Polignano
Foto ricordo da una terrazza della stupenda Polignano

Conclusioni:

Polignano che ho avuto il piacere di visitare la scorsa estate con la mia famiglia, è una città a picco sul mare, estremamente fotogenica.

Seppur turistica e molto frequentata, fino ad essere sovraffollata in estate, per i suoi suggestivi scorci panoramici sul mare è una cittadina che rimane nel cuore di chi la visita.

Voto 7,5/10


Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Polignano_a_Mare


Clicca sull’immagine per visualizzare la pagina indice di tutti i nostri itinerari di viaggio

Itinerario di Viaggio (www.nonsolorisparmio.it)

Elenco completo degli Itinerari di Viaggio di NonSoloRisparmio (clicca sull’immagine)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.